Home >> Aeroportos

Aeroporto

Refine your search
Area geografica
Aeroportos

dell’aeroporto di Lisbona

 

Lisbona-Portela Airport (codice IATA: LIS, codice ICAO: LPPT) si trova a Lisbona ed è il più grande aeroporto portoghese in termini di volume di traffico aereo. È stato aperto al traffico il 15 ottobre 1942 e ha due tracce.
Prima dell’inaugurazione dell’aeroporto di Portela, Lisbona è stata servita da un aeroporto primario chiamato “Campo Internacional de Aterragem” (International Landing Strip), situato in Alverca.
Durante gli anni ’30 i voli transatlantici sono stati azionati da idrogetto per ragioni di sicurezza. Una volta attraversata l’Atlantico, i passeggeri hanno preso una corrispondenza con i piani “terrestri” che li hanno portati alle loro destinazioni finali.
Lisbona è la capitale europea più meridionale, la città sarebbe il terminale ideale per questi voli transatlantici. Per questo motivo, il governo portoghese ha voluto rendere Lisbona una piattaforma aerea per i voli internazionali. A questo proposito, sono stati previsti due aeroporti: un marittimo, per gli idrovolanti e un terrestre. Un altro motivo avanzato per la costruzione di queste infrastrutture era l’Esposizione Mondiale Portoghese prevista per il 1940, che doveva attirare a Lisbona numerosi turisti stranieri (l’evento è stato definitivamente annullato a causa della Seconda Guerra Mondiale).
La costruzione dei due terminali è iniziata nel 1938 ed è stata completata nel 1940. L’aeroporto di terra costruito era Portela, quello marittimo fu Cabo Ruivo, sulle rive del Tago, a circa tre chilometri di distanza. Per facilitare la corrispondenza tra i due aeroporti è stata costruita una strada chiamata “Avenida Entre-Aeroportos” (avenue Entre-Aéroports), l’attuale “Avenida de Berlim” (viale di Berlino).

Nantes Atlantique

L’aeroporto di Nantes Atlantique (IATA: NTE, ICAO: LFRS) è un aeroporto francese situato vicino alla città di Nantes, nel dipartimento della Loira Atlantica, è il nono aeroporto francese per traffico passeggeri.

New York John F. Kennedy

title aéroport new york

L’aeroporto internazionale John F. Kennedy (John F. Kennedy International Airport) di New York (IATA: JFK, ICAO: KJFK) è un aeroporto internazionale situato sulla Long Island, a sud-est della città di New York a circa 19 km dal centro di Manhattan. Il nome viene spesso abbreviato in aeroporto JFK, aeroporto Kennedy o semplicemente JFK.

L’aeroporto John F. Kennedy, o semplicemente JFK, è una delle principali vie di accesso agli Stati Uniti[1] ed è anche il principale accesso di merci per valore di beni trasportati.

L’aeroporto è gestito dalla Port Authority of New York and New Jersey, che controlla anche gli altri due aeroporti dell’area metropolitana di New York: il Newark-Liberty e il La Guardia.

Parigi Charles de Gaulle

title aéroport de Paris

L’Aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle (IATA: CDG, ICAO: LFPG), comunemente noto come Aeroporto di Parigi-Roissy, in francese Aéroport de Paris-Charles-de-Gaulle, è un aeroporto francilien situato a venticinque km a nord-est di Parigi. È il primo aeroporto francese; il suo nome è dovuto alla città di Roissy-en-France, della quale occupa più della metà del territorio, e al generale Charles de Gaulle, che è stato presidente della Repubblica francese a cui è stato intitolato l’8 marzo 1974 al momento dell’inaugurazione; prima era conosciuto come Aéroport de Paris Nord. Talvolta è chiamato aéroport Charles-de-Gaulle, Roissy, Paris-Roissy o Charles de Gaulle.